Oggetti Proibiti

  • plichi contenenti atti relativi a procedure giudiziarie e/o amministrative, e comunque atti o documenti che prevedano la consegna entro un termine tassativo;
  • denaro in qualunque valuta, assegni bancari, titoli di qualunque genere (nominativi e/o al portatore), buoni pasto, traveller’s cheques, oro, antichità, valori bollati e/o francobolli anche da collezionismo, metalli preziosi, armi da fuoco, piante, droghe, opere d’arte, pietre preziose, pellicce, preziosi, animali vivi o morti, tabacchi, articoli soggetti alle restrizioni IATA
  • merci pericolose, sostanze infiammabili, esplosivi, inquinanti, radioattivi, sostanze tossiche, contaminanti, nocive o infettive e di materiali magnetici, anche al di sotto dei limiti previsti dalla normativa IATA ed ADR (Accordo Europeo per il Trasporto di merci pericolose su strada, in vigore dal 29.1.1968) legge 12 agosto 1962 n. 1839, e succ. modif.)
  • barili, fusti, capi appesi, motori e altre parti di veicoli, bobine di cavi, pannelli in vetro o parabrezza;
  • scatole fragili, bucate, schiacciate, danneggiate, bagnate, con bordi taglienti o parti sporgenti, articoli non fissati, pallet umidi, danneggiati o di bassa qualità
  • prodotti alimentari deperibili, con particolare riferimento a quelli trasportabili solo a temperatura controllata
  • prodotti farmaceutici e campioni di diagnostica, salvo preventive informazioni dettagliate fornite dal Cliente, con sottoscrizione di specifici accordi
  • merci soggette a rapido deperimento o decomposizione o che necessitino di particolari accorgimenti o cure per la loro conservazione
  • beni il cui trasporto sia proibito dalla legge italiana ovvero da regolamenti e/o direttive UE

E ogni altra merce che Speedypack.eu ritenga ragionevolmente di non poter trasportare, in ragione del contenuto e delle dimensioni di massa e di volume della merce stessa.

×

Carrello